Il lato chiaro della forza: The Empire Strikes – 1983

The Empire Stikes - 1983

La Svezia, lo sappiamo, è la terra promessa del rock ‘n’ roll, in tutte le sue forme. Ma la Finlandia è un’ottima seconda. Dalla terra dei laghi, infatti, provengono molte formazioni ascrivibili ad ambiti sonori anche molto diversi tra loro, tutte interessanti.

L’ultima scoperta sono i The Empire Strikes, quartetto di Helsinki che dietro un nome guerresco-stellare nasconde una passione per power pop e garage, non senza dimostrare una seria predisposizione per il pop-rock tout court. Un po’ come se Hellacopters e Oasis si trovassero chiusi nella stessa stanza e sgomitassero per uscire. “1983”, pubblicato a marzo scorso, è il primo LP del gruppo, ormai al terzo anno di vita, e va dietro a due EP senza titolo, il primo, uscito nel 2012, maggiormente incline al pop e il secondo, datato 2014, più orientato verso un suono aggressivo e rock ‘n’ roll. La nuova uscita vede il gruppo trovare la quadra delle sonorità sperimentate in precedenza, aumentando ulteriormente la freschezza melodica (“lo zucchero”, obietterà qualcuno; e non senza ragione) pur mantenendo vivo l’impatto chitarristico. Lavoro di buona qualità, trascinante ed orecchiabile quanto basta, “1983” segnala i The Empire Strikes come l’ennesima valida promessa proveniente dal Grande Nord. Vedremo che ne sarà di loro.

Nel frattempo, per meglio giudicare, li attendiamo in tour in Italia a settembre.

P.S.: l’opera omnia del gruppo è ascoltabile qui. Ricordatevi di fare i compiti per le vacanze.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...